domenica 26 settembre 2021

Cristina Rava - COMMISSARIO REBAUDENGO - UN'INDAGINE AL NERO DI SEPPIA

 




Autore: Cristina Rava

Titolo: Commissario Rebaudengo - Un'indagine al nero di seppia

Genere: romanzo giallo

Editore: Fratelli Frilli Editori

CollanaTascabili

Data di uscita2007

Pagine264

Prezzo ediz. cartacea: 12,90 €

E book Kindle: 6,99 €

Ambientazione: Liguria (Albenga, Alassio, Cisano sul Neva)


Dal sito della casa editrice Garzanti:

"Cristina Rava (1958) è nata e vive ad Albenga, sulla Riviera di Ponente, dove sono ambientati i suoi libri. Dopo aver iniziato gli studi in medicina ha fatto tutt'altro, lavorando nel settore dell’abbigliamento e poi in campagna, ma sempre con la scrittura come efficace salvagente per galleggiare nella vita. Già autrice di due raccolte di racconti e di una memoria storica, tutte legate al territorio ligure, dal 2007 ha intrapreso la via del noir."


Recensioni

Un buon giallo, in cui si ride pure tanto. Del resto il commissario non è certo un supereroe!Anzi: è un uomo con tutte le sue buffe debolezze, terrorizzato da una madre “tritaballe”, costretto per questo ad andare in analisi! (lacuocaignorante.altervista.org)

Il commissario Bartolomeo Rebaudengo è un uomo silenzioso, poco incline all'ira e amante della buona cucina piemontese. Alassio, dove il mare è un animale mansueto e persino le mareggiate sono uno spettacolo turistico, è un buon posto per andare in vacanza, e anche per viverci e fare il poliziotto. Il commissariato ha sede in una un’elegante palazzina, con il suo giardino e le palme: a guardarla da fuori sembra che lì dentro ci sia poco da fare. La morte, però, arriva all'improvviso, quella cruda e spaventosa, la stessa dei vicoli di New York che conosciamo dalla tv, inspiegabile, agghiacciante. La routine nella bella palazzina con le palme è finita: il commissario Rebaudengo deve affrontare la sua prima, difficile prova. Troverà l’aiuto inatteso di una donna: Ardelia Spinola, medico legale e cuoca sapiente. (letterarie.blogspot.com)

Trama (non viene mai svelato il finale)

Il professor Alfonso Oddone, residente a Cisano Sul Neva, docente di filosofia al liceo classico di Albenga, scompare improvvisamente e misteriosamente, uscendo di casa dopo aver detto alla moglie, Fabiola Ferretti, che era stanco di quello che stava facendo, cioè preparare una serie di conferenze per un’associazione culturale. La moglie sospetta che il marito abbia invece una relazione extraconiugale. La macchina del professore viene ritrovata vicino alla stazione di Albenga. Si tratta di una scomparsa volontaria o c’è dell’altro?

In una località arida ma suggestiva, sulla collina a metà strada tra Albenga e Ceriale, viene ritrovato il corpo di una giovane donna nuda, braccia e gambe aperte, come il disegno dell’uomo vitruviano di Leonardo da Vinci. E’ morta per strangolamento e il suo corpo è circondato da candele nere. Può essere responsabilità di una setta satanica?

Sul posto giunge il commissario Bartolomeo Rebaudengo, della stazione di Alassio ed il medico legale Ardelia Spinola. E’ il loro primo incontro e avviene in una circostanza particolare e triste, ma sarà foriero di sviluppi successivi. Le indagini del commissario presto scoprono l’identità della donna uccisa, Serena Di Blasi, che frequentava il liceo classico di Albenga, era un’alunna del professore scomparso, da cui riceveva anche lezioni private. I due casi potevano essere collegati o no? A complicare le cose si aggiunge l’omicidio di Sara Ricci, un’amica di Serena e frequentante la sua stessa classe.

Le indagini procedono in diverse direzioni, mentre il legame tra la Spinola e Rebaudengo si consolida anche attraverso cene, in cui il commissario, di origine piemontese e abituato ai cibi della Langa, dovrà confrontarsi con la cucina ligure ed in particolare con gli spaghetti al nero di seppia.

Giudizio personale

La lettura del libro è piacevole, la trama regge e si accompagna ad una buona scrittura, gli ambienti a me cari in cui si svolgono le vicende sono resi in modo impeccabile.
 
Stile
7/10
⬛⬛⬛⬛⬛⬛⬛⬜⬜⬜
Piacevolezza lettura
7/10
⬛⬛⬛⬛⬛⬜⬜⬜
Rappresentazione personaggi
7/10
⬛⬛⬛⬛⬛⬛⬜⬜⬜
Trama
7/10
⬛⬛⬛⬛⬛⬜⬜⬜
Giudizio complessivo
7/10
⬛⬛⬛⬛⬛⬛⬜⬜⬜








Consiglio di lettura: sì